GIOCONDA

i GIOvani CONtano nelle Decisioni su Ambiente e salute


una piattaforma online e un’indagine sociale nelle scuole, per raccogliere dai giovani proposte sui temi dell’ambiente e della salute


«Cosa ne pensi dell’ambiente attorno alla tua scuola? Nella tua città, l’aria è pulita? Il rumore ti disturba? Cosa faresti per migliorare la qualità dell’ambiente in cui vivi?» Queste alcune delle domande a cui hanno risposto i ragazzi e le ragazze di GIOCONDA, un progetto Life+ coordinato dall’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa, per il quale formicablu ha sviluppato la strategia e i prodotti di comunicazione.

Il progetto GIOCONDA è nato dall’esigenza di coinvolgere i cittadini più giovani nelle decisioni che riguardano i temi di ambiente e salute. A tal fine è stata svolta una serie di incontri nelle scuole, durante i quali è stata valutata la percezione del rischio nei ragazzi attraverso discussioni e questionari. Nel corso dell’anno, grazie ai partner scientifici del progetto, è stata anche monitorata la qualità dell’aria e il rumore all’interno e nei pressi delle scuole partecipanti. I dati raccolti sono poi analizzati e resi disponibili attraverso mappe di rischio ambientale. Il confronto tra rischi percepiti e rischi misurati ha portato i ragazzi a conoscere meglio il loro territorio. I giovani sono infine stati chiamati a esprimere raccomandazioni e proposte su come migliorare l’ambiente che li circonda.

Cos’è GIOCONDA sul canale YouTube del progetto

 

formicablu ha seguito il progetto GIOCONDA fin dalle prime fasi. Ha sviluppato un piano di comunicazione per definire obiettivi e prodotti di comunicazione, destinati a studenti, famiglie, insegnanti e amministratori.

Raccolte le indicazioni di tutti i partner è stata costruita un’identità visiva coerente con i valori del progetto e una serie di prodotti editoriali tra i quali i materiali consegnati alle ragazze e ai ragazzi durante gli incontri: leaflet, poster, roll-up, adesivo, segnalibri, questionari e quaderni delle sfide.

gioconda_Rollup2

formicablu ha sviluppato i contenuti del sito web del progetto raccontandone le diverse fasi con testi e prodotti multimediali.

Le scuole “pilota” del progetto, che appartenevano alle aree di Ravenna, del Valdarno Inferiore, Napoli e Taranto, hanno prodotto risultati interessanti e fornito raccomandazioni accolte dalle amministrazioni locali.

Il servizio di RAI News 24 sul GIOCONDA a Taranto su YouTube – Progetto GIOCONDA

 

Dalla fase sperimentale del progetto è nata una piattaforma destinata a tutte le scuole d’Italia, un luogo virtuale dove trovare informazioni e che mette in contatto i giovani cittadini con gli amministratori locali. Nella pagina dedicata gli insegnanti possono aderire al progetto, scaricare delle schede didattiche, una guida pdf e un video tutorial all’uso della piattaforma. Per gli amministratori locali è disponibile una guida e uno strumento per il calcolo dei costi-benefici delle misure ambientali intraprese.

Il progetto si è concluso con un evento per le scuole partecipanti in diretta streaming, il 21 ottobre 2016, e un seminario scientifico di presentazione dei risultati presso il CNR di Roma, il 15 novembre 2016.