SEEDversity

SEEDversity

SEEDversity è progetto crossmediale che propone le voci, le immagini, i dati e le esperienze raccolte da formicablu nel corso di molti viaggi nelle zone rurali di Europa, Africa e Medio Oriente. è il racconto di comunità che producono, conservano e scambiano semi per vincere la sfida dei cambiamenti climatici, dell’impoverimento del suolo, della necessità di produrre più cibo.

attraverso video, audio e mappe interattive pubblicate sul sito del progetto si conoscono le storie di contadini e agronomi che collaborano nella messa in campo di semi e varietà locali, nella selezione, nell’incrocio e miglioramento, nella produzione di nuove varietà. è l’approccio del “miglioramento genetico partecipativo”, sperimentato da tante comunità in diverse parti del mondo.

SEEDversity è un progetto di formicablu, che si è aggiudicata anche un finanziamento attraverso un Journalism Grants – The Innovation in Development Reporting Grant Programme dello European Journalism Center (EJC), col supporto della Bill e Melinda Gates Foundation.

il progetto è stato realizzato sulla piattaforma Klynt, con la grafica dello studio Emmaboshi e le musiche originali di Massimo Bassan. Wired Italy è stato media partner, partecipando al lancio online il 16 ottobre 2014 in occasione del World Food Day. cinque audio-doc sono andati in onda su Radio 3 Scienza a fine luglio 2014. il video «Ethiopia’s seed banks and the search for food security» pubblicato su SciDev.net. l’articolo «Iran, le nuove sementi nascono senza multinazionali» pubblicato su Wired Italia il 12 dicembre 2014.

sito web del progetto